Joomla – cos’è e perchè sceglierlo

Joomla

Categoria : Joomla

Joomla è un Content Management System (CMS) open source in costante evoluzione, nato nel 2005 da una scissione di alcuni sviluppatori rispetto all’originario progetto denominato Mambo (risalente al 2001) e supportato da una vivace ed attivissima comunità di sviluppatori indipendenti che garantisce al prodotto sia il supporto tecnico che la realizzazione di un gran numero di estensioni che ne permettono l’espandibilità a seconda delle diverse esigenze.

Grazie alla sua struttura modulare Joomla risulta essere un prodotto veramente completo e dotato di una discreta semplicità di utilizzo, tale da renderlo consigliato per lo sviluppo di qualsiasi tipo di sito web, dal semplice blog personale (per il quale è preferibile utilizzare il concorrente WordPress, ma che può comunque essere realizzato con buoni risultati anche con Joomla), al sito web aziendale di piccole e medie dimensioni, fino ai progetti più avanzati comprendenti e-commerce e gestione di aree riservate con diversi livelli di accesso degli utenti.

Vediamo di approfondire nel dettaglio le principali caratteristiche per cui scegliere Joomla come ambiente di sviluppo per il proprio sito.

  1. Estensioni
    Come già accennato, la community di Joomla sviluppa e mantiene aggiornate un numero importante di estensioni, che permettono di espandere il sistema ben oltre le funzionalità base garantite dal codice del core, e che assicurano funzionalità aggiuntive di vario tipo per soddisfare le esperienze più disparate. Si dividono in tre categorie principali:

    1. Componenti – sono le estensioni più complesse, si tratta di veri e propri programmi che aggiungono funzionalità specifiche e complesse al CMS, per esempio gallerie fotografiche, forum, newsletter, integrazione con altre piattaforme…
    2. Moduli – aggiungono piccole porzioni di codice a fianco del contenuto principale, utilizzati per fornire informazioni aggiuntive che spesso non sono correlate al contenuto stesso.
    3. Plugin – sono porzioni di codice, frequentemente anche di ridotte dimensioni, che eseguono una funzionalità specifica e tipicamente agiscono in background in maniera completamente trasparente all’utente (ad esempio l’inserimento dei bottoni social negli articoli, o la realizzazione di una sitemap da inviare ai motori di ricerca).
  2. Livelli di accesso degli utenti
    Joomla supporta in maniera nativa una struttura di permessi di lettura dei contenuti strutturata su 3 livelli (public, registered e special), che permette di implementare efficacemente un’area riservata sul proprio sito, consentendo l’accesso ad alcune sezioni o documenti specifici soltanto agli utenti autenticati (registered) o agli amministratori del sito (special). Non servono estensioni di nessun tipo, è tutto integrato nel pacchetto base del CMS.
  3. Template
    La community degli sviluppatori mette a disposizione una varietà consistente di template, che sono i file HTML e CSS che permettono l’impaginazione dei contenuti, fornendo l’effettivo aspetto grafico delle pagine che andremo a realizzare. Attraverso i template è possibile cambiare radicalmente l’aspetto di un sito mantenendone inalterati i contenuti.

 

In definitiva, Joomla è un CMS maturo e versatile, in grado di supportare progetti web di ogni dimensione, è discretamente intuitivo ed è supportato da una community di sviluppatori e utenti molto attiva, e rappresenta una scelta ideale per progetti di una certa complessità.


Lascia un commento

.

.