Risolvere l’errore: Class ‘XSLTProcessor’ not found

Php

Tags :

Categoria : Programmazione

Utilizzando il linguaggio PHP può capitare di imbattersi nel seguente errore, bloccante ma risolvibile in pochi passaggi:

Fatal Error: Class 'XSLTProcessor' not found

Il problema è causato dalla mancanza dell’estensione XSL sul server web, che va installata per poter eseguire correttamente il codice PHP che lo richiede.
A seconda del tipo di sistema operativo su cui si sta eseguendo il codice si procede in uno dei seguenti due modi:

Su di un server Linux si esegue l’installazione dell’estensione XSL attraverso linea di comando, digitando l’istruzione

 apt-get install php5-xsl

Se invece si utilizza una piattaforma per lo sviluppo PHP sotto Windows, come ad esempio XAMPP, occorre agire sul file di configurazione php.ini (su XAMPP si trova nella directory c:\xampp\php).
Aperto il file con un editor di testo, bisogna cercare il seguente codice:

 extension=php_xsl.dll

Solitamente il comando è presente nel file ma è commentato, ovvero è preceduto dal carattere “;” che di fatto ne annulla gli effetti. In questo caso è sufficiente rimuovere il carattere e salvare il file.
Nel caso l’istruzione non fosse proprio presente nel testo, occorre inserirla in coda alle altre estensioni (si noteranno diverse righe di codice analoghe, che iniziano con extension=, inserire il codice subito dopo di queste).

Per terminare la procedura (sia nei sistemi Linux che in quelli Windows) è necessario riavviare il server web (nella maggior parte dei casi Apache), dopodichè si può controllare l’effettivo buon esito dell’operazione.


Lascia un commento

.

.